L’ONDA VERDE DI JACK JOHNSON

La musica è il suo hobby, surfare il suo lavoro e quando tornerà alle Hawaii si immergerà nell’Oceano per cercare l’ispirazione delle sue prossime canzoni. Altrimenti girerà con la sua macchina, che usa olii vegetali di scarto al posto della benzina, per insegnare ai bambini dell’isola a coltivare l’orto o riciclare le bottiglie di plastica. L’onda verde di Jack Johnson è arrivata in Italia e noi ci siamo divertiti a cavalcarla per scoprirne tutti i segreti! Per lui girare con la band e familiari al seguito su uno stesso pulmino o donare parte del ricavato del tour alle associazioni ambientaliste non è un vezzo da star, ma il piccolo contributo di un singolo al miglioramento del Pianeta. Per questo motivo ha fondato insieme alla moglie l’associazione All for one che insegna l’educazione ambientale nelle scuole americane.

Un’idea nata proprio alle Hawaii, passeggiando per quelle spiagge paradisiache rovinate dai sacchetti di plastica. Con lui abbiamo parlato del suo ultimo album “To the sea” e di come è possibile coniugare il messaggio ecologista con l’impatto negativo che un tour ha solitamente sull’ambiente, di energia nucleare e del futuro verde che dalle Hawaii può contagiare gli Stati Uniti.

Leggi l’intervista su Tgcom.it oppure…

Ascolta la videointervista prima del concerto di Vigevano 2011.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...